2020

Contro la maternità patriarcale

 

Luogo e data di pubblicazione:

Milano, 17 giugno 2020 

 

ISBN cartaceo: 9788868993825

 

vandaepublishing

 

Da sempre depredata e pervertita ad uso e consumo delle regole patriarcali, la maternità sta subendo attualmente l’ultima schiacciante e definitiva negazione ad opera del capitalismo patriarcale. Dopo aver frammentato e ripartito la funzione materna in fisica (l’utero) e di cura, ed averla sfruttata, negando le necessità e la natura delle donne, lo scopo ultimo del capitalismo patriarcale è quello di sbarazzarsi della “madre” una volta per tutte. Il suo corpo e la sua potenza creatrice devono essere eliminati perché al loro posto possa installarsi la “creazione maschile” – stravolgimento profondo della “creatività femminile”...



Kontakt